La Vitiligine e le Macchie Bianche della Pelle: Un trattamenti naturali più semplice

vitiligine-macchie-bianche-della-pelle-trattamenti-naturali
Rimedi casalinghi per curare macchie bianche della vitiligine
Macchie bianche sulla pelle sono un sintomo caratteristico della vitiligine


La vitiligine e le macchie bianche sulla pelle.


Una malattia della pelle che provoca la distruzione o il malfunzionamento delle cellule produttrici di pigmento. 

Queste patch sono spesso presenti in parti del corpo che sono più esposti al sole, come le braccia, mani, gambe, piedi e viso. 

Macchie bianche possono verificarsi anche nell'ombelico, l'ascella e la regione genitale. Inoltre, persone con vitiligine hanno normalmente precoce incanutimento dei capelli. Stima che l'1% della popolazione degli Stati Uniti ha vitiligine e in totale alcuni 100 milioni di persone dentro il soffra di mondo di questa circostanza.

Ancora non essere noto con sicurezza ciò che causa la vitiligine. La teoria principale è che la vitiligine è una malattia autoimmune, che rende il sistema immunitario del corpo attacca i melanociti (cellule produttrici di pigmento). Infatti, le persone con un'altra malattia autoimmune come l'ipertiroidismo e l'insufficienza adrenale sono più inclini a soffrire di vitiligine. 


Alcuni ricercatori ritengono anche che quegli eventi come ustioni solari gravi, alcuni farmaci e lo stress emotivo può innescare la vitiligine. Inoltre, sembra che c'è anche una componente genetica.

Ci sono una serie di opzioni di trattamento per la vitiligine; Tuttavia, tutti soffrono di alti tassi di inefficienza e il rischio di effetti collaterali. Che cosa è più, la maggior parte sono terapie a lungo termine (ad es., PUVA terapia richiede visite due o tre volte alla settimana in una clinica per settimane o mesi) e in genere le compagnie di assicurazione non li ha coperti. Questo rende spesso che questi trattamenti sono troppo costosi per la maggior parte dei pazienti.


Vitiligine un trattamenti naturali più semplice


Un trattamento più semplice è la terapia steroide d'attualità, che coinvolge l'uso di crema steroide sulle macchie bianche della pelle. Questo può aiutare a riprendere il pigmento della pelle; Tuttavia, i risultati sono evidenti molto lentamente (dopo diversi mesi). Inoltre, gli steroidi è associato con una varietà di effetti laterali, tra cui un immunitario sistema indebolito e l'irritazione della pelle. 

Un trattamento più avanzato prevede chemioterapia della foto in combinazione con psoralene orale o topica. Anche se questo approccio è generalmente più efficace che la terapia con steroidi, anche è molto più lento, costoso ed è associata con lato effetti grave tra cui ustioni della pelle, danni dell'occhio ed il cancro della pelle. 

Ci sono anche una serie di terapie chirurgiche per la vitiligine, come innesto di pelle. Un volta di più, questo non non sempre è efficace perché l'innesto può essere rifiutato. Procedure chirurgiche possono avere anche complicazioni come infezioni, cicatrici e sampietrini sull'effetto pelle.


Come curare la vitiligine


Un'opzione molto meglio e più sicura è curare la vitiligine utilizzando un approccio olistico e naturale. Questo comporta l'utilizzo di estratti di erbe per fermare la diffusione della vitiligine e la combinazione di terapia con le vitamine (tre vitamine sembrano essere particolarmente efficaci) per li stimolano i melanociti e che questi iniziano a produrre il pigmento nuovamente. 

David Paltrow è l'autore di "Miracolo Natural per Vitiligine™", una guida dettagliata su come curare la vitiligine in modo naturale e sicuro.

Questo dovrebbe combinare è con i cambiamenti nella dieta e lo stile di vita (come l'esclusione di alcuni prodotti alimentari) per garantire una cura rapida e permanente di vitiligo. 

L'uso di un approccio olistico è in grado di curare definitivamente vitiligine in poche settimane. 

Meglio di tutti, ad un metodo è privo di effetti collaterali come si utilizza sostanze chimiche artificiali o farmaci. Il più famoso sostenitore di questo sistema è David Paltrow, un dietista, consulente per la salute e ricercatore medico indipendente.